Hosting e Domini

Aggiornato il 20 Dicembre 2021

Eccoti una mini-guida per scegliere l’hosting più adatto alle tue esigenze.

Indice Contenuti

Quando si tratta di scegliere il nome del tuo sito e su che spazio ospitarlo devi porre attenzione alle tue necessità.

  • Hai bisogno di un solo sito? Oppure hai bisogno di gestire più siti per i tuoi clienti o progetti?
  • Deve essere esclusivamente in Italiano, oppure sarà accessibile anche in diverse lingue?
  • E’ un sito personale, oppure è un ecommerce che ospiterà molte immagini?
 

Bene, rispondi bene a queste domande per valutare al meglio quello che ho da dirti.

Iniziamo dal principio..

Cos’è l’Hosting e a cosa serve?

E’ uno spazio online che ti consente di ospitare dei file raggiungibili online, e dove puoi installare il tuo sito web, ecommerce o blog.

Qual’è la differenza tra Hosting e Dominio?

L’Hosting appunto è lo spazio che ospiterà il tuo sito. Per accedere a questo sito hai bisogno di un Dominio semplice e facile da ricordare (ad esempio: google.com) che punti al tuo sito. E’ il nome che vorrai dare al tuo spazio web.

Potrai decidere il nome sia prima di comprare un hosting oppure successivamente se ancora stai pensando a un nome accattivante del tuo brand.

Cosa significa Hosting Condiviso?

Lo spazio web può essere completamente tuo, oppure per risparmiare sul prezzo dell’hosting, puoi optare per la soluzione più conveniente di tutte: comprare un hosting condiviso.

Come dice la parola, il server in cui il tuo sito ospiterà oltre al tuo, altri siti web.

Ma non c’è nulla di cui preoccuparsi, è sicuro e affidabile per tutti i progetti che non hanno centinaia di migliaia di visite al mese.

E’ l’opzione più utilizzata online e quasi tutti gli Hosting Providers utilizzano nei loro piani base questa opzione.

Qual è il miglior Hosting da scegliere?

Riprendi le domande che ti ho posto all’inizio dell’articolo perchè la risposta dipende dalle tue necessità.

Se stai pensando si aprire il tuo sito web personale, puoi scegliere l’opzione più economica, se hai un sito aziendale dove ospiterai dati sensibili dei tuoi utenti allora è preferibile scegliere un hosting privato, se vuoi realizzare un ecommerce invece ti potrebbe convenire scegliere un servizio per gli ecommerce come Shopify.

Ho provato diversi servizi di hosting online e tra tutti posso sicuramente consigliarti Siteground per i seguenti vantaggi:

  • Veloce e Affidabile
  • Sicuro e con Supporto 24/24 velocissimo
  • Installa in automatico servizi di backup e sicurezza
  • Puoi scegliere l’opzione migliore per il tuo progetto online
  • Ti permette di fare un eventuale upgrade del servizio nel caso il tuo progetto ne abbia bisogno.
  • Uno degli hosting più economici sul mercato
  • Installazione WordPress in un click
 

Ci sono Hosting Gratis?

Assolutamente si. 
Ma dovrai accontentarti di funzionalità ristrette e dominio di terzo livello, ovvero iltuonome.servizio.com invece di iltuonome.com

Ecco alcuni servizi che puoi utilizzare: